Incomunicabilità

9 gennaio 2009

Al telefono con Lei:

Paperoga: “Ciao bella, ho due notizie, una buona e una cattiva…”

Lei: “Dimmi prima quella buona.”

Paperoga (sollevato): “Ho ritirato l’esame istologico, era un nevo melanocitico composto, pericolo scampato anche stavolta…”

Lei (sbrigativa): “Ah, bene, dimmi quella cattiva…”

Paperoga :” Ho rotto una delle tue tazze da thè preferite…”

Lei (disperata): “Noooo… ma come è possibile, cazzo, dimmi che non è vero…”

Paperoga (melodrammatico): “Tesoro, ti ho appena detto che non ho il cancro…”

Lei (imperturbabile): “Si, vabbè, ma tu sai quanto mi sono sbattuta per trovarle, quelle tazze?!”

Click.

Annunci